Castellammare di Stabia - Villa San Marco

Torre Annunziata, Villa di Poppea, part. affresco

Ercolano, Casa di Nettuno e Anfitrite

Pompei, Arco Onorario di Via di Mercurio

Pompei, Casa dei Vetti, part. amorini profumieri

Boscoreale, Villa di P. Fannio Sinistore, affreschi

Castellammare di Stabia - Villa di Arianna, affreschi

Torre Annunziata, Villa di Poppea

Pompei, Casa dei Vetti, affresco del triclinio

Ercolano, Casa del salone nero

Pompei, panorama

Pompei, Casa dei Vetti

Pompei, Tempio di Giove

Boscoreale, Villa Regina, cella vinaria

Torre Annunziata, Villa di Poppea, affreschi

Boscoreale, Villa Regina

Conferenze
2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014 - 2015 - 2016 - 2017 - 2018 - 2019 - 2020 - 2021 - 2022 - 2023 - 2024
venerdì 19 gennaio 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Il Santuario di Venere ad Ercolano ed il fronte mare dell’antica città
Dott. Mario NOTOMISTA
archeologo
sul tema "Il Santuario di Venere ad Ercolano ed il fronte mare dell’antica città”.
venerdì 26 gennaio 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Nova Bibliotheca Pompeiana, Herculanensis, Stabiana Oplontinaque. Bibliografia analitica e repertorio enciclopedico sulle città vesuviane
Dott.ssa Grete STEFANI – Prof. Antonio VARONE
presentazione dell’opera di Laurentino Garcia y Garcia
"Nova Bibliotheca Pompeiana, Herculanensis, Stabiana Oplontinaque. Bibliografia analitica e repertorio enciclopedico sulle città vesuviane".
Interverrà l’autore.
venerdì 23 febbraio 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Il sistema di gestione delle acque del Foro di Pompei
Dott. Daniele DE SIMONE – Dott. Graziano FERRARI
archeologo, speleologo, Associazione “Cocceius”
sul tema "Il sistema di gestione delle acque del Foro di Pompei".
venerdì 08 marzo 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Il Mundus Muliebris a Pompei. Specchi e oggetti da toletta in contesti domestici
Dott.ssa Anna Maria SODO – Dott.ssa Grete STEFANI
presentazione del saggio di Ria Berg
Il Mundus Muliebris a Pompei. Specchi e oggetti da toletta in contesti domestici”.
Interverrà l’autrice.
giovedì 14 marzo 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Carta del potenziale archeologico del territorio comunale di Pompei
Dott. Domenico Esposito – con introduzione del Prof. Gabriel Zuchtriegel
presentazione del saggio di Domenico Camardo, Mario Notomista, Aldo Cinque
Carta del potenziale archeologico del territorio comunale di Pompei”.
Interverranno gli autori.
venerdì 22 marzo 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Nola: l’elaborazione dell’identità culturale e politica nel contatto col mondo greco tra età orientalizzante e classica
Dott. Mario CESARANO
funzionario Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Napoli conferenza su "Nola: l’elaborazione dell’identità culturale e politica nel contatto col mondo greco tra età orientalizzante e classica".
venerdì 19 aprile 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Una tomba neapolitana e un tempio pompeiano: cronache dionisiache
Prof. Carlo RESCIGNO
docente di archeologia classica Università degli Studi della Campania L. Vanvitelli
conferenza su “Una tomba neapolitana e un tempio pompeiano: cronache dionisiache”.
venerdì 17 maggio 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Viabilità e organizzazione del territorio nella piana nocerina
Prof. Gianluca Soricelli
conferenza su "Viabilità e organizzazione del territorio nella piana nocerina".
venerdì 31 maggio 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
Napoli prima di Napoli. Mito e fondazioni della città di Partenope
Dott.ssa Teresa Elena Cinquantaquattro
presentazione del saggio "Napoli prima di Napoli. Mito e fondazioni della città di Partenope" di Daniela Giampaola e Emanuele Greco
venerdì 07 giugno 2024 - ore 17,00 presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei
La villa rustica di C. Olius Ampliatus distrutta nel 79 d.C.
Dott. Sergio CASCELLA
archeologo, conferenza su "La villa rustica di C. Olius Ampliatus distrutta nel 79 d.C.”.

I programmi e ogni altra notizia utile per visite ed escursioni saranno comunicati ai soci interessati.