Torre Annunziata, Villa di Poppea

Boscoreale, Villa Regina

Pompei, Casa dei Vetti

Ercolano, Casa del salone nero

Pompei, panorama

Pompei, Casa dei Vetti, part. amorini profumieri

Pompei, Casa dei Vetti, affresco del triclinio

Castellammare di Stabia - Villa San Marco

Pompei, Arco Onorario di Via di Mercurio

Pompei, Tempio di Giove

Castellammare di Stabia - Villa di Arianna, affreschi

Ercolano, Casa di Nettuno e Anfitrite

Boscoreale, Villa Regina, cella vinaria

Torre Annunziata, Villa di Poppea, part. affresco

Boscoreale, Villa di P. Fannio Sinistore, affreschi

Torre Annunziata, Villa di Poppea, affreschi

Statuto e Atto Costitutivo
Statuto e Atto Costitutivo - Amici di Pompei
L’Associazione Internazionale "Amici di Pompei" è sorta il 13 luglio 1955 con atto del notaio dott. Romolo Scivicco, registrato a Napoli il 16 luglio 1955 al n. 1555, allo scopo di promuovere "la migliore conoscenza di Pompei, l’incremento degli studi e degli scavi pompeiani, nonchè la conservazione dei monumenti dell’antica città"

Leggi l’Atto Costitutivo



Lo Statuto dell’Associazione è stato aggiornato alle nuove esigenze con atto del notaio dott. Francesco Matrone del 29 aprile 2022, registrato a Napoli il 7 maggio 2022 al n. 9656 serie 1T.
La Regione Campania ha iscritto la nostra Associazione nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS), art. 46, co. 1 sez. g, D. Lgs del 3 luglio 2017 n. 117 e s.m.i., con attribuzione di personalità giuridica.
La denominazione ufficiale della stessa diviene pertanto Associazione Internazionale "Amici di Pompei ETS".
 

Leggi il nuovo Statuto