Torre Annunziata, Villa di Poppea, affreschi

Ercolano, Casa del salone nero

Pompei, Tempio di Giove

Boscoreale, Villa di P. Fannio Sinistore, affreschi

Ercolano, Casa di Nettuno e Anfitrite

Castellammare di Stabia - Villa di Arianna, affreschi

Torre Annunziata, Villa di Poppea

Pompei, Casa dei Vetti

Boscoreale, Villa Regina, cella vinaria

Torre Annunziata, Villa di Poppea, part. affresco

Castellammare di Stabia - Villa San Marco

Pompei, panorama

Pompei, Arco Onorario di Via di Mercurio

Pompei, Casa dei Vetti, affresco del triclinio

Pompei, Casa dei Vetti, part. amorini profumieri

Boscoreale, Villa Regina

Statuto e Atto Costitutivo
Statuto e Atto Costitutivo - Amici di Pompei
L’Associazione Internazionale "Amici di Pompei" è sorta il 13 luglio 1955 con atto del notaio dott. Romolo Scivicco, registrato a Napoli il 16 luglio 1955 al n. 1555, allo scopo di promuovere "la migliore conoscenza di Pompei, l’incremento degli studi e degli scavi pompeiani, nonchè la conservazione dei monumenti dell’antica città"

Leggi l’Atto Costitutivo



Lo Statuto dell’Associazione è stato aggiornato alle nuove esigenze con atto del notaio dott. Raffaele Matrone del 6 luglio 2005, registrato a Castellammare di Stabia il 7 luglio 2005 al n. 2966/17.

Leggi lo Statuto